INFORMAZIONI SUI CORSI:

 

LUOGO e TEMPI di SVOLGIMENTO:

  • Luogo: c/o le sedi scolastiche
  • Tempi: da dicembre 2012 a marzo 2013.

 

NOME del DIRETTORE del CORSO:

  • Matilde AZZACCONI, psicologa/psicoterapeuta, C.T.U. di Tribunale

 

NOMI dei RELATORI:

  • Matilde AZZACCONI – psicologa/psicoterapeuta, C.T.U. di Tribunale
  • Silvana BISOGNI- sociologa dell’educazione
  • Fiorella D’ARPINO   - avvocato
  • Marisa MORELLO     - psicologa/psicoterapeuta/esperta in psicologia scolastica

 

METODOLOGIA di LAVORO:

  • Corso in forma seminariale.
  • Metodi espositivi: lezione frontale.

 

MATERIALI e TECNOLOGIE UTILIZZATI:

Ai partecipanti saranno distribuiti cd-rom contenenti: dispense, sintesi di studi e ricerche, dati statistici.

Durante il corso saranno utilizzati slides, videoregistratore e/o videoproiettore.

 

TIPOLOGIE ed ESITI della VERIFICA:

La valutazione del processo di apprendimento avverrà in due fasi:

  • all’inizio del seminario formativo sarà somministrato il test di entrata strutturato;
  • al termine del percorso formativo, sarà somministrato il test di uscita strutturato, secondo criteri di accettabilità (i livelli formativi saranno ritenuti accettabili se i formandi daranno almeno il 70% di risposte valutabili positivamente)

 

E' prevista inoltre anche una valutazione del processo di insegnamento. La verifica, effettuata al termine del seminario, sarà attivata sottoponendo i partecipanti ad un questionario (test di gradimento) in cui saranno chiamati ad esprimere propri giudizi sul seminario nel suo complesso, relativamente a: metodologia didattica, chiarezza espositiva, grado di recepimento dei contenuti esposti.

 

La valutazione del progetto consentirà una riflessione sugli ambiti metodologici, contenutistici ed operativi della realizzazione del progetto stesso e l'apporto di eventuali modifiche e correzioni necessarie per la corrispondenza agli obiettivi proposti, secondo una logica valutativa dell'ante e in itinere.

In particolare saranno controllate variabili quali la scelta dei contenuti, l'impostazione didattica, l'impostazione organizzativa, l'analisi e la scelta delle metodologie, i criteri e gli strumenti di valutazione, il rapporto tra livelli di qualità insegnamento/apprendimento, secondo i criteri di efficacia dell'intervento multidisciplinare, efficienza, trasferibilità, effetto moltiplicatore, costi e benefici, in una logica valutativa ex post.

 


Centro consulenze

L’Associazione “Famiglia e Minori – o.n.l.u.s.” ha come obiettivi principali

l’interessamento verso le problematiche riguardanti la società, la scuola,

la giustizia, la sanità, la famiglia, i minori, sotto il duplice aspetto giuridico

e psicologico.

Famiglia e Minori Onlus

Via Romeo Rodriguez Pereira 118 - Roma - 00136

 Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. – Tel: +39.06.354.044.96 – Fax: +39.06.354.098.33

Cod.Fiscale: 97061810582

Powered by This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - www.moscatelliweb.it