IPOTESI PROGETTUALE N. 6

 

 

Sportello di Ascolto Psicopedagogico: Corso di informazione/formazione per insegnanti, genitori, alunni.

 

PREMESSA:

 

         La funzione psicopedagogica del progetto ha la finalità di:

  • Fornire ascolto e consulenza su problematiche che ostacolano il “mestiere” di alunno, genitore, insegnante;
  • Creare un contesto nel quale poter individuare strategie differenziate dal punto di vista educativo e metodologico-didattico per rendere efficace l’integrazione degli alunni nel contesto scolastico e in quello sociale;
  • Individuare nelle situazioni di disagio e di handicap un momento di azione intorno al quale far convergere risorse interne ed esterne all’equipe pedagogica;
  • Facilitare gli interventi di integrazione, sia sul versante del potenziamento degli apprendimenti che sulle dinamiche della socializzazione.

 

OBIETTIVI della FORMAZIONE:

 

  • Costruire intorno al minore in difficoltà un clima educativo efficace;
  • Intervenire nell’itinerario formativo del minore programmando interventi educativi efficaci;
  • Costruire una rete operativa (famiglia-scuola-ASL-servizi del Comune) per i casi multiproblematici entro cui condurre gli interventi;
  • Coinvolgere le famiglie in percorsi formativi.

       

      PROGRAMMA del CORSO:

 

Modalità di intervento:

  •           Incontro con i docenti per presentare il progetto e per la ricognizione dell’analisi dei bisogni;
  •            Presentazione agli alunni dello spazio di ascolto nelle classi;
  •           Attivazione dei servizi previsti nelle attività del progetto.

Sportello genitori e alunni:

  •     Su appuntamento, tutti i lunedì dalle ore 12,30 alle ore 14,00 per la scuola secondaria di primo grado e dalle 14,30 alle 15,30 per la scuola primaria e dell'infanzia (la sede sarà concordata con gli interessati).

Non è possibile calendarizzare:

  • Partecipazione ai Consigli di Classe
  • Partecipazione ai G.L.H.O.
  • Osservazioni in classe ed eventuali interventi
  • Restituzione agli insegnanti delle suddette osservazioni.

Tali attività saranno puntualmente quantificate in sede di Relazione Finale.

 

LUOGO e TEMPI di SVOLGIMENTO:

 

  • Luogo: c/o le sedi scolastiche
  • Tempi: da settembre 2013 a giugno 2014.

 

NOMI dei RELATORI:

 

  • Matilde AZZACCONI – psicologa/psicoterapeuta, C.T.U. di Tribunale
  • Silvana BISOGNI- sociologa dell’educazione

 

DESTINATARI:

 

  • i bambini in situazioni di disagio o in difficoltà di apprendimento;
  • le famiglie degli alunni;
  • gli insegnanti di classe che ne faranno richiesta e i docenti di sostegno delle scuole coinvolte, Scuole primarie e delle Scuole secondarie di I° grado.

Centro consulenze

L’Associazione “Famiglia e Minori – o.n.l.u.s.” ha come obiettivi principali

l’interessamento verso le problematiche riguardanti la società, la scuola,

la giustizia, la sanità, la famiglia, i minori, sotto il duplice aspetto giuridico

e psicologico.

Famiglia e Minori Onlus

Via Romeo Rodriguez Pereira 118 - Roma - 00136

 Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. – Tel: +39.06.354.044.96 – Fax: +39.06.354.098.33

Cod.Fiscale: 97061810582

Powered by This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - www.moscatelliweb.it